Negli oltre vent’anni di attività Dendrodata ha ricevuto incarichi da Soprintendenze, Musei e Istituti di Ricerca in tutta Italia e da privati e società operanti nel settore del restauro dei Beni Culturali.

Tra queste possiamo ricordare:

- Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici del Veneto

- Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici delle Province di Verona, Vicenza e Rovigo

-  Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici di Venezia

-  Soprintendenza ai B.A.A.A.S. del Friuli Venezia-Giulia

-  Soprintendenza ai Beni Ambientali e Architettonici di Pisa

- Soprintendenza ai Beni Culturali della Provincia Autonoma di Trento (Ufficio Beni Archeologici e Ufficio Beni Architettonici)

- Ripartizione Beni Culturali della Provincia Autonoma di Bolzano/Alto Adige (Ufficio Beni Archeologici e Ufficio Beni Artistici)

- Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia

- Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto

- Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna

- Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte

- Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio

- Soprintendenza Speciale al Museo Pigorini di Roma

- Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana

- Soprintendenza per i Beni Archeologici della Sardegna

- Soprintendenza Speciale ai Beni Archeologici Pompei, Ercolano e Stabia

- MU.SE, Trento

- Museo di Storia Naturale di Venezia

- Museo del Centro ambientale-archeologico di Legnago (Verona)

- Museo del Po e della Navigazione Interna di Boretto (Reggio Emilia)

- Ente Triennale degli Strumenti ad Arco di Cremona

- La Biennale di Venezia

Tra le Università degli Studi ricordiamo quella di Padova, di Bologna, di Trento, di Ferrara e il Politecnico di Torino. 


Laboratorio Dendrodata
sede operativa: Via A. Verità 6  37121 Verona